Sulla gestione delle emozioni

Sulla gestione delle emozioni

Avere a che fare con il nostro mondo emotivo può essere parecchio complicato. Alcune emozioni sono spesso un intralcio in mezzo alle cose da fare, un problema a cui trovare una soluzione quando diventano motore di conflitti nelle proprie relazioni, e delle volte, si...

leggi tutto
Quando il Natale in famiglia è un problema

Quando il Natale in famiglia è un problema

Con le feste natalizie alle porte, si ripropone per molte persone uno dei periodi più pesanti dell'anno, fonte di preoccupazione e angoscia, a cui spesso si arriva già stressati per aver tirato la corda nei mesi precedenti. Nell'immaginario collettivo, il Natale viene...

leggi tutto
Quando in famiglia alcune emozioni sono proibite

Quando in famiglia alcune emozioni sono proibite

Le emozioni ci danno informazioni preziose non soltanto su come stiamo, ma anche sui nostri bisogni e su cosa desideriamo. Ci aiutano ad adattarci alla realtà, ossia a viverci dentro più comodamente possibile e a scegliere consapevolmente come rispondere alle...

leggi tutto
Dare spazio al desiderio di perdonarsi

Dare spazio al desiderio di perdonarsi

Ci mettiamo nei panni degli altri anche quando non ci viene richiesto. Ascoltiamo le loro emozioni, giustifichiamo le reazioni, sospendiamo il giudizio e accogliamo scelte, limiti, errori.E poi, quando si tratta di noi, quanto è difficile invece avere a che fare con i...

leggi tutto
Dietro la tendenza a procrastinare

Dietro la tendenza a procrastinare

Ascolto spesso intorno a me, dentro e fuori la stanza di terapia, difficoltà legate alla tendenza a rimandare nel tempo azioni, decisioni, incombenze, incontri, persino intenti, che suscitano ansia o che determinerebbero un cambiamento di qualche tipo. Che si tratti...

leggi tutto

Rimaniamo in contatto, se vuoi

La mia newsletter si chiama Vita fatta a mano perché credo nel valore delle storie imperfette, delle (ri)costruzioni lente e pazienti e delle possibilità, anche quella di (ri)mettere le mani nella propria vita, ognuno a modo suo.
La scrivo per chi ha voglia di guardarsi dentro, farsi domande, rendersi più consapevole delle proprie esperienze e concedersi anche di guardare oltre e accendere qualche lucina.
Se vuoi, scriverò presto anche a te!